Quelle morti silenziose in tempi di pandemia

INFORMAZIONI e FATTI La diffusione del covid-19 non ha causato solo morti dovute ai contagi, ma sta allargando anche il numero delle vittime che si sarebbe potuto evitare in tempi di normalità. Sia in Italia che nel mondo questa situazione di incertezza, di precarietà e anche di forzata reclusione ha messo a dura prova tutti … Leggi tutto Quelle morti silenziose in tempi di pandemia

Lettera di un laureato, area umanistica, anno domini 2020, per gli studenti, ancora per poco, ingenui

Cari studenti, genitori che state valutando la possibilità di iscrivere vostro figlio ad una laurea umanistica, curiosi, iscritti a materie scientifiche frustrati perché avete scelto la scienza anziché la vostra passione, miei 25 lettori, ora voglio dirvi qualcosa che molto probabilmente non vi piacerà. Quindi se non volete ascoltare qualcosa che vi rattristerà o vi … Leggi tutto Lettera di un laureato, area umanistica, anno domini 2020, per gli studenti, ancora per poco, ingenui

Guida allo shopping di oggetti utili per la fase due.

Per la fase due sarà necessaria tanta prudenza e diligenza. Oltre al mantenimento della distanza di almeno un metro sarà opportuno anche osservare alcune precauzioni. Specialmente per chi ha già ripreso a lavorare e dovrà stare in circolazione per un bel po di ore, oltre alla mascherina e ai guanti che sono d'obbligo, ecco alcuni … Leggi tutto Guida allo shopping di oggetti utili per la fase due.

In bozza il nuovo decreto economico: spunta il REM un provvedimento atteso e necessario

Per affrontare l'emergenza da covid-19 è in arrivo un pacchetto di 44 norme per sostenere i redditi. Dopo le numerose proteste dei giorni scorsi e le polemiche che si sono levate da più categorie di lavoratori, le nuove norme mirano a rinnovare e ad estendere i provvedimenti già presi; inoltre tali misure serviranno ad includere … Leggi tutto In bozza il nuovo decreto economico: spunta il REM un provvedimento atteso e necessario

Come la Francia ha deciso di ripartire (a differenza dell’Italia)

Mentre l'Italia si prepara a una riapertura graduale che inizierà dal 4 maggio e coinvolgerà tutta la nazione, in Francia si pensa a un piano di ripartenza differente. L'allarme Coronavirus è stato lanciato nel nostro paese il 21 febbraio e il lockdown totale è stato decretato dal 10 marzo: da allora tutta Italia è diventata … Leggi tutto Come la Francia ha deciso di ripartire (a differenza dell’Italia)

Che succede in parlamento? Non ci servono divisioni in questo momento

La scorsa notte la Lega ha occupato il Parlamento con 70 persone che hanno presieduto Camera e Senato. La motivazione di questo gesto è l'ottenimento di risposte circa la libertà di movimento dei cittadini che ormai da settimane attendono di ripartire. Tra gli intenti si trovano anche quella di tornare a una democrazia compiuta, giacché … Leggi tutto Che succede in parlamento? Non ci servono divisioni in questo momento